Home

DESTINAZIONI

Africa

Sud America

Asia

Europa

 

La ricerca dell'ignoto, la necessità di oltrepassare la linea dell'orizzonte per soddisfare un irrefrenabile desiderio di conoscenza, obbligando alcuni di noi ad abbandonare le proprie certezze alla volta di una sorta di nomadismo, è stata scientificamente attribuita alla “variabilità genetica nella trasmissione della dopamina del singolo individuo”, rappresentando così il senso dell'avventura, cioè il “Fattore Ulisse”.

Ambrogio Fogar, L'amico

CALENDARIO PARTENZE

 

Giorno 2 Kirkjufell2 01Giorno 6 Borgarfjrur Eystri 01Giorno 9 Geysir 01

Calendario partenze
Islanda Epica
16 giugno 2021  vai al programma 

Calendario partenze
Botswana (Photo and Nature)
19 aprile 2021  Tour Photo and Nature
12 maggio 2021  Tour Photo and Nature
16 giugno 2021  Tour Photo and Nature  
13 luglio 2021  Tour Photo and Nature
04 agosto 2021 Tour Photo and Nature  
07 agosto 2021 Tour Photo and Nature
16 agosto 2021 partenza NIKON SCHOOL  
18 agosto 2021 Tour Photo and Nature
28 agosto 2021 partenza NIKON SCHOOL  
13 settembre 2021  Tour Photo and Nature 
28 settembre 2021  Tour Photo and Nature
27 ottobre 2021  Tour Photo and Nature

Calendario partenze
Mongolia con paleontologo
13 giugno 2021  
28 giugno 2021  
17 luglio 2021  
01 agosto 2021  
15 agosto 2021  
29 agosto 2021  

Calendario partenze
Patagonia Completa
7 dicembre 2020  

Vai al calendario completo


 

DICONO DI NOI

Il Botswana di Giovanna Ferrero

Il Botswana di Giovanna Ferrero

Dopo il rientro volevo fare i complimenti per l'organizzazione perfetta e le attenzioni che...


Gli Spazi Andini di Michele Rizzetto

Gli Spazi Andini di Michele Rizzetto

Gli spazi sconfinati, l'aria tersa rotta solo talvolta dal vento, i colori quasi irreali... direi surreali. L'uomo in questi spazi è come un granello di sabbia nel deserto...


La Mongolia di Chiara Fambri

La Mongolia di Chiara Fambri

Ho scoperto splendidi luoghi, conosciuto la vita e le abitazioni della sua gente, le tradizioni e la storia...



NEWS

 
VIRUS & NAUFRAGI - Cancellazione viaggi 2020 causa Covid 19

 

Il capitano Achab acerrimo nemico della balena bianca Moby Dick affermava che, quando le loro navi sono ormeggiate nel porto, tutti i capitani sembrano uguali.  Se si volevano vedere le differenze bastava aspettare la prima bufera in alto mare.
Anche i Tour Operator sembrano tutti uguali quando li cerchiamo su internet o sui cataloghi e il mondo gira apparentemente dalla parte giusta.
Poi...  arriva la bufera e questa volta è arrivata bella forte sul settore del turismo, facendo  emergere differenze altrimenti nascoste.
Non c’è vis polemica in queste righe, nemmeno la voglia un poco meschina di dipingersi migliori di altri, credetemi, ma diversi si !
Noi siamo sicuramente degli operatori di nicchia, abituati a lavorare come artigiani, quindi la nostra scelta sarà stata sicuramente più facile che per altri molto più grandi e bravi di noi.
Quello che è accaduto all’inizio della pandemia è sotto gli occhi di tutti ed è ormai storia.  Il settore del turismo è stato il primo ad esser colpito subendo così oltre alla violenza disastrosa dell’impatto anche lo shock della sorpresa.   Questione non da poco che ha prima spiazzato gli operatori del settore e subito dopo ha seminato il terrore.  Un terrore che non si vedeva dai tempi di Cinghiis Khaan !
Il terrore è più contagioso dei virus, si sparge più velocemente e lascia segni più duri da superare.
È quindi assolutamente umano in situazioni del genere cercare di salvare il salvabile in vista del naufragio.
Ma non tutti i naufragi sono uguali. Ci sono naufragi che aprono a nuove prospettive, a cambiamenti e al futuro. Certo tutti noi passeremo anni duri prima di poter rientrare nella zona confort.
Durante un naufragio non si salva mai quello che poi ti sarebbe servito, sennò che naufragio sarebbe.   La fortuna nel naufragio non è salvare le cose, ma salvare le persone. Noi in questo periodo abbiamo cercato con le unghie di non dimenticarlo.
Oltre a noi stessi abbiamo cercato un salvagente anche per chi da anni lavora con noi nei paesi in cui vi guidiamo. 
Gente a cui vogliamo bene nel vero senso della parola, gente a cui siamo grati.
Gente che è inserita in contesti sociali ed economici molto più  “traballanti “ del nostro.
Dal lato opposto stanno i nostri clienti, ci siete voi che leggete.
Anche voi state combattendo la vostra battaglia senza aver bisogno di salvagenti da parte nostra, ma un gesto di solidarietà, siamo certi,  sarà stato gradito.
È poca cosa rispetto a quello che è capitato, ma dalle piccole cose si riparte, si è sempre ripartiti.
FATTORE ULISSE  è tra coloro che HAN DECISO di NON USARE I VAUCHER come  rimborso in seguito alle cancellazioni dei viaggi dovute all’emergenza Covid, offrendo a tutti i clienti non interessati alla proposta di partecipare allo stesso viaggio posticipato al 2021, il RIMBORSO TOTALE di quanto versato (ad eccezione di spese bancarie e variazioni di cambio valuta, sia a favore che a sfavore, relative ai viaggi che prevedevano il pagamento su conto corrente estero).
Un gesto non eclatante, certo, ma non così scontato.
Speriamo sia stato apprezzato, come speriamo di rivedervi in salute e in viaggio (anche non con noi) presto.

 


Viaggiare in sicurezza, sia fisica che economica

 

Per la prossima stagione il nostro impegno maggiore sarà dedicato alla salvaguardia della sicurezza dei nostri clienti, sia per quanto riguarda la salute che l’aspetto economico. In merito a quest'ultimo argomento stiamo costantemente monitorando i prodotti offerti dalle principali compagnie assicurative per poter soddisfare le esigenze di chi vorrà viaggiare in futuro. Al contempo stiamo rivedendo le booking condition, in accordo con i nostri fornitori locali, in modo da poter continuare ad offrire ai nostri clienti adeguate condizioni di rimborso laddove le assicurazioni non potranno mai offrire alcuna garanzia (quindi in caso di lockdown o dell’imposizione improvvisa per tutti gli stranieri di un periodo di quarantena al momento dell’arrivo).

 


 

Magazine FotoVideoAcademy Italia

 Sfoglia tutti i Magazine di FotoVideoAcademy Italia alla pag. https://www.fotovideoacademyitalia.com/magazine

 

Magazine FotoVideoAcademy Italia

 

Ecco il secondo numero di FotoVideoAcademy Italia, in collaborazione con importanti parner e le firme più prestigiose del reportage italiano. 

Per sfogliare il magazine clicca sull'immagine   

    copertina settembre FU

  

Anche questo numero ricchissimo di contenuti. Troverete inoltre la seconda puntata dell'articolo di Davide Pianezze dedicato alla Nikon Z6 testata in situazioni estreme durante un viaggio iniziato tra i ghiacci della Patagonia e terminato sulla linea dell’equatore in Amazzonia.


 

Magazine FotoVideoAcademy Italia

 

Cari amici, viaggiatori e fotografi, nasce il primo webmagazine dedicato all’immagine e al reportage sia FOTO che VIDEO. Prede vita FotoVideoAcademy Italia, in collaborazione con importanti parner e le firme più prestigiose del reportage italiano.
Saranno apprezzati i vostri commenti che potrete inviare a info@nomadphotographers.com.

Per sfogliare il magazine clicca sull'immagine   

    MASTER 001 2380 DEFINITIVO.001 01 02 01

  

In questo numero, ricchissimo di contenuti, troverete la prima puntata dell'articolo di Davide Pianezze dedicato alla Nikon Z6 testata in situazioni estreme durante un viaggio iniziato tra i ghiacci della Patagonia e terminato sulla linea dell’equatore in Amazzonia.


 

 

Covid 19 - Emergenza maternità

 

Fai come noi, aiuta una struttura ospedaliera dedicata alla maternità. A causa dell’emergenza sanitaria nazionale, anche nei reparti di ostetricia e ginecologia stanno venendo a mancare le protezioni per medici, ostetriche e infermieri.

 

DSC 1434 01 01 01 01

 

In un periodo dove, per ragioni di sicurezza, le future mamme si trovano nella condizione di totale isolamento dai loro cari, facciamo almeno in modo che possano sentirsi protette e al sicuro con tutti coloro che se ne prendono cura.

Noi abbiamo deciso di aiutare l’ospedale Ostetrico Ginecologico Sant’Anna di Torino, grazie ai nostri contatti diretti sia con il personale che con chi gestisce le donazioni.

La Fondazione Medicinamisuradidonna, ONLUS che opera a favore del Sant’Anna, oltre alla raccolta fondi si fa responsabile dell’acquisto e della consegna immediata dei materiali necessari.

 Chi interessato potrà utilizzare questo canale:

http://www.medicinamisuradidonna.it/news/253-emergenza-covid19-siamo-sulla-rete-del-dono-continuiamo-insieme-a-lottare-sul-campo-per-le-nuove-vite-per-il-futuro.html

Oppure fare un bonifico bancario direttamente alla fondazione

Beneficiario: FONDAZIONE MEDICINA A MISURA DI DONNA ONLUS

Coordinate bancarie IBAN: IT64 G030 6909 6061 0000 0062 768

Causale: andratuttobene-Ulisse

 Le donazioni sono deducibili fiscalmente e rientrano nelle agevolazioni dell’emergenza Covid.

https://www.ecnews.it/nuova-detrazione-per-le-erogazioni-liberali-a-contrasto-dellemergenza-covid-19/

Grazie di cuore


 

Centenario Nikon

 

Il nostro Davide Pianezze tra i 100 fotografi scelti a rappresentare i 100 anni di Nikon nel mondo in un libro fotografico a tiratura limitata.


Tour nel mondo dal 2007

 

Ad agosto 2020 inizia il nostro 13° anno di attività. In Italia siamo stati tra i primi a credere in questo tipo di progetto, sviluppandolo inizialmente in parallelo alla professione di fotoreporter. Ora rappresenta il nostro impegno principale, grazie anche alla collaborazione con esperti tour operator italiani e stranieri. Dopo i primi viaggi fotografici in Mongolia e Patagonia abbiamo costantemente aggiunto nuovi itinerari in quelle aree del mondo che in passato avevamo conosciuto ed esplorato come sedi di studi e ricerche. Le destinazioni proposte le consideriamo come le nostre seconde case, dove ogni anno trascorriamo lunghi periodi di permanenza, situazione per noi fondamentale per ricercare il meglio di ogni meta, per garantire massima sicurezza, contare su collaboratori storici ed essere costantemente aggiornati sulle condizioni generali del Paese.

Insieme ai nostri partner principali, quali Nikon School Travel, Nomadphotographers e Iperboreus, intendiamo continuare a migliorare i nostri servizi, offrendo sempre maggiore professionalità e attenzione per i dettagli.

 


Collaborazioni

 

Durante i nostri viaggi in Namibia è nata un'importante collaborazione con una fondazione no profit con sede nella periferia di Windhoek. Il loro obbiettivo è di aiutare donne senza occupazione, alcune di loro sordomute e tutte con bambini bisognosi di cure e istruzione. La fondazione non offre loro soldi, ma la possibilità di produrre, esporre e vendere i loro prodotti artigianali. Offrono inoltre servizi ai turisti quali alloggio e ristorazione. La collaborazione è nata anche grazie alla generosità di molti nostri clienti ai quali vanno i nostri più sentiti ringraziamenti. Esiste inoltre un sito sul quale potete trovare informazioni e prodotti da acquistare, per conoscerli, clicca su:

VIDEOS