Diario di viaggio 4.08.2011

Il Sud Africa di Andrea de Capoa

Diario di viaggio a cura di: Andrea de Capoa | Destinazione: Sudafrica

Non era il mio primo safari... ma da subito capii che sarebbe stato il più bello. Già conoscevo Davide in quanto era stato mio insegnante di fotografia; i miei compagni di viaggio li incontrai invece all'aeroporto di Torino, come me ansiosi di cominciare quell'avventura. 
Arrivati a Johannesburg ci siamo subito diretti verso il parco Kruger, arrivando in serata in un hotel al confine col parco.  Dal giorno successivo è stato un susseguirsi di emozionanti incontri con ogni genere di animali. Dalla mattina fino alla sera i nostri occhi scrutavano la savana in cerca di animali ben mimetizzati. Scattare fotografie era un piacere, non solo grazie all'attrezzatura fotografica messaci a disposizione da Davide, ma soprattutto grazie ai suoi preziosissimi consigli, sia mentre scattavamo, sia in serata quando commentavamo le foto guardandole al pc.
Anche fuori dal parco, molti sono stati i momenti piacevoli, di cui ricordo con particolare piacere la visita al rettilario, dove fotografammo il mamba verde; ma soprattutto la visita al villaggio, dove in cambio di penne e quaderni, molti bambini ci hanno donato sorrisi ed allegria.
Ancora oggi ricordo con chiarezza l'emozione nel vedere il banchetto dei ghepardi od i cuccioli di iena che curiosi annusavano la nostra auto...