Diario di viaggio 2.05.2017

Il Botswana di Marco e Rossella

Diario di viaggio a cura di: Marco Conti | Destinazione: Botswana

"Il viaggio" come lo abbiamo vissuto non poteva essere migliore. Lodge  accoglienti, connessioni aeree al cronometro anche se il percorso è molto lungo, ma soprattutto l'emozione di uno stacco dal mondo completo e coinvolgente. Merito delle scelte di Davide che ha messo in campo una squadra eccezionale. Il team che ci ha accompagnato e coccolato nel ritorno alla natura, pur nelle obiettive limitazioni di una sistemazione in tende, ci ha posto nella migliore delle condizioni possibili. Una guida, Sage, seria , attenta, precisa, sollecita, insieme a Dineo, la cuoca, che con semplice fuoco a legna ha fatto meraviglie, a Tula, cameriere timido e premuroso, a George, infaticabile montatore dei campi. Una esperienza unica ulteriormente personalizzata dal fatto che eravamo da soli. Dopo, al ritorno nel mondo abitato, tutto era organizzato per rispettare la nostra privacy senza lasciarci soli. Il tratto in Zimbabwe a Victoria Falls e' stato pilotato (e' il caso di dirlo visto l'esperienza in elicottero) da Abigail e dal marito Tenday, professionali, simpatici e premurosi. Insomma una esperienza di vita che non ci ha fatto sentire la fatica, superata dal l'entusiasmo.